Thursday, August 23, 2007

Sai tenere un segreto?

Se avessi un segreto, non lo confesserei mai, non lo confesserei a nessuno, non lo confesserei neppure a me stessa. E' per questo che e' un segreto, perche' non e' dato saperlo. Se qulacuno lo sapesse, allora, vorrebbe dire che non era un vero segreto, che in fin dei conti si poteva dire.


Ci sono cose che devono rimanere per noi e per noi soltanto. Non e' neccessario possederlo con una totale coscienza. I segreti costituiscono i meandri e le ombre delle nostre personalita', ci danno spessore, ci definiscono, ci sorprendono se mai dovessimo svelarli.



Il fatto di condividerlo con qualcuno richiede un vincolo di complicita' che non pagherei.
Eppure lei e' venuta da me con il suo scrigno misterioso di segreti e di cose non dette. " Devo dirtelo" mi ha detto con urgenza , con necessita'; come qualcuno che non potesse trattenerlo.

Un segreto che ti auguro di non dover ascoltare dalle labbra di un amico,che ti auguro di non dover custodire per la tua propia vita e che ti auguro di non dover confessare. Ecco...cosa ci si fa con un segreto che appartiene ad un altro? Niente, non ci fai niente.

Tutto questo non ha niente a vedere con la sincerita'.

Il segreto gettera' su questa persona una luce che prima non le apparteneva ed ora si. Una luce dalle caratteristiche inconsuete, non brillante e splendente ma invischiosa e nera come petrolio, che solo a te e' dato vedere. Forse ci sono segreti che possiedono un'altra luce ma non questo, non quello che io ho dovuto ascoltare.
Mentre mi parla la sostanza catramosa le si attecchisce addosso indelebilmente, la vedo mentre non si accorge di soffocare. E gli altri? Non lo sanno, per loro tutto continua ad essere come prima, immutato. Beata incoscienza.
Che un segreto sia un segreto, che non venga detto,che le parole non lo profanino.

Se solo non lo avesse detto a me...

6 comments:

Captain's Charisma said...

Ma no dai...non l'avrai mica raccontato in giro vero ???

Artemisia said...

Guarda un po' chi c'e', l'uomo che ha rubato il cuore di Perlina, ossequi al Capitano! E...non dirmi che sei curioso di saperlo anche tu!
Baci

maxanima said...

Anche questa volta sono concorde a metà (mo mi ci mandi lo so :-)) perchè è vero che un segreto non è tale se non rimane segreto...ma unoscrigno pieno di segreti che rimane sempre chiuso..è come un tesoro che nessuno guarda e ammira...e tali pietre preziose nel tempo diventerebbero opache.

Più che tenuto segreto, il difficile è farlo guardare da chi ha occhi per guardarlo e orecchie per sentirlo.

Apprescindere dal fatto che per alcuni segreti, in effetti è meglio rimangono tali .-)

Un bacio, passa a trovarmi.

Artemisia said...

Credimi Max, questo non avresti voluto sentirlo!

maxanima said...

Si, infatti ho sottolineato come alcuni segreti devono morire con la persona che li custodisce.
Grazie di essermi venuta a trovare.
Bacio.

Artemisia said...

Il piacere e' tutto mio Max.